La cultura italiana siamo noi. Anzi: è la parte migliore di noi. È storia, identità, radici, e una lingua comune che unifica il paese (...) La cultura italiana è orgoglio, senso di appartenenza, comunità e un complesso sistema di saperi: non ci sono solo gli accademici, ma anche i liutai. Non solo gli intellettuali, ma anche i contadini che sanno come potare la vite e l’ulivo (...) Non ci sono solo le opere d’arte, ma anche una straordinaria varietà di paesaggi antropizzati da millenni. Tutto quello che di buono riusciamo a produrre viene dalla nostra cultura: l’ecosistema immersi nel quale stiamo vivendo. (Annamaria Testa)
03/12/2019

Piero Angela: Perché l’innovazione è più importante della politica

Giornalista, scrittore. E’ nato a Torino, dove ha cominciato a collaborare al Giornale Radio. E’ stato per 13 anni corrispondente per la RAI a Parigi e […]
03/12/2019

Noi umani sopravviveremo all’intelligenza artificiale?

Le riflessioni di Murray Shanahan, professore di robotica cognitiva e consulente del film “Ex machina”, nel libro “La rivolta delle macchine”   “Se l’intelletto diventasse non […]
03/12/2019

A 30 anni dalla nascita, ecco tutti i rischi che corre il world wide web

Tecnologia frammentata, filtri, software coperti da copyright. Dal 1989 internet ha fatto molti passi avanti, ma ci sono ostacoli. Parola di Cern, dove tutto è cominciato […]

IN PRIMO PIANO

03/12/2019

Piero Angela: Perché l’innovazione è più importante della politica

Giornalista, scrittore. E’ nato a Torino, dove ha cominciato a collaborare al Giornale Radio. E’ stato per 13 anni corrispondente per la RAI a Parigi e […]
03/12/2019

Noi umani sopravviveremo all’intelligenza artificiale?

Le riflessioni di Murray Shanahan, professore di robotica cognitiva e consulente del film “Ex machina”, nel libro “La rivolta delle macchine”   “Se l’intelletto diventasse non […]
03/12/2019

A 30 anni dalla nascita, ecco tutti i rischi che corre il world wide web

Tecnologia frammentata, filtri, software coperti da copyright. Dal 1989 internet ha fatto molti passi avanti, ma ci sono ostacoli. Parola di Cern, dove tutto è cominciato […]
11/06/2018

A cosa serve la cultura? Cronaca di una morte annunciata

“La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire diventa più grande”. Hans Georg Gadamer, quando scrisse questo pensiero, non sapeva di aver […]
10/25/2018

L’Inclusione sociale

“La condizione del disabile crea non pochi imbarazzi, soprattutto in una società abituata a esaltare la perfezione della forma e a preferire alla sostanza l’apparenza”   […]